4 baffi in padella

ricette, recensioni e divagazioni in cucina

Di che si tratta

4baffinpadellaL’Italia è una ‘repubblica’ fondata sul cibo. Questo avrebbero dovuto scrivere i padri costituenti, perché non c’è certezza più grande in noi italiani di quella che ovunque andremo nel nostro Belpaese, non mangeremo mai male, eccezion fatta per ristoranti del cavolo, fast food poco tradizionali, ristoranti da grandi chef che cucinano con azoto liquido e ti fanno credere che quella lacrima di non si sa che cosa che ti ritrovi sul piatto ti sazierà.
Riflessione di parte e non richiesta. Ma questo blog punta a raccogliere quanto di più tradizionale ci sia in Italia in materia di cibo. È per questo motivo che saranno banditi, come la peste, fighettismi culinari, robe da mangiare in un bicchiere in una cena di gala, cucine molecolari, atomiche, e tutto quel bla bla bla onanistico che magari piace anche a qualcuno, ma che lascio volentieri a quel qualcuno.
La tradizione innanzitutto. La tradizione in cucina per prima cosa. Non pensate male però, questo è e non sarà un blog reazionario o fanatico, sia perché io i piatti tradizionali li ho sempre visti fare da qualcuno che non sempre seguiva la madre di tutte le ricette, sia perché non sono uno studioso di antropologia culturale, sia, infine, perché d’accordo la tradizione ma ci vuole anche un po’ di iniziativa personale. Ecco quindi spiegato, mi piace mettere le mani avanti, che qualunque cosa che non vi tornerà, quando vi capiterà di dire “eccheccazzo non si fa così”, sappiate che sarà sempre citata la fonte che ha ispirato il mio lavoro, così che se qualcosa non va bene, da buon italiano, la colpa sarà di qualcun altro.
Oltre alle ricette il blog avrà una sezione dedicata alle recensioni di ristoranti e posti nei quali potete andare a mangiare. Tutti questi luoghi, ovviamente, saranno recensiti a mio insindacabile giudizio e giudicati con un numero di baffi da 0, voto minimo e infimo, a 5, voto di eccellenza.
Per chiudere una precisazione: questo blog si chiama 4 baffi in padella perché io è da oltre un lustro che sono solito portare i baffi. Se volete ingaggiarmi per cucinare a domicilio, lo potete fare. A Roma. Per informazioni sul servizio rimando alla sezione apposita del blog, dove troverete tutte le indicazioni del caso.
Beh che altro dire se non buon appetito e ricordate quello che dice il mio amico Guido Foddis, grande esperto culinario che “senza la quantità la qualità è nulla”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Votami ogni giorno

4baffinpadella è anche qui

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: