4 baffi in padella

ricette, recensioni e divagazioni in cucina

Gnocchi di patate

foto gnocchi di patateCi sono piatti che sono buoni anche usando materie prime già fatte da altri e ci sono piatti che devi farti tutto in casa con una buona ricetta perché non c’è verso e il sapore ne risente. Così bisogna fare e così va fatto.
Una di queste rappresenta gli gnocchi. In giro, e parlo di supermercati, non ce ne sono di buoni, certo ce ne sono di più buoni, ma di buoni non ne hanno ancora prodotti. E se andiamo a guardare anche i pastifici artigianali anche lì constateremo che non c’è niente da fare, se ne trovi uno ogni 10 di eccellente è dire tanto, è dire troppo.
E allora gli gnocchi bisogna farseli a casa, e non importa se ci si mette tanto e se il fine settimana non si ha voglia. Ci si adegua o non ce li si mangia. Punto.

Intervallo musicale

Tempo di preparazione: 1 ora e mezza;
Grado di difficoltà: 3 baffi

Ingredienti:
1 chilo di patate (devono essere asciutte);
300g di farina OO;
1 uovo;
sale.

Fare gli gnocchi è lungo per cui consiglio di duplicare le dosi e congelare quelli che rimangono.

Mettete a bollire per una mezzora abbondante le patate, quindi una volta cotte scolatele e passatele nello schiacciapatate. Disponete le patate schiacciate su di una superficie in plastica spessa (in alternativa le potete mettere su di una ampia superficie il legno) e lasciate raffreddare ben allargate. Le patate devono essere trattate da fredde.

patate schiacciate

patate schiacciate


Aggiungete, una manciata di sale, la farina e l’uovo e iniziate a impastare stando bene attenti a non creare grumi di farina. Quando l’impasto sarà omogeneo dividetelo in due panetti e lasciateli riposare 5 minuti.
preparazione gnocchi 4baffinpadella #2
Tagliate un pezzo, passatelo nella farina e allungatelo con i palmi della mano sino a creare una specie di biscia dal diametro di poco meno di 2 cm. Con l’aiuto di un taglia pasta o di un coltello tagliate dei pezzetti di circa 1 cm di lunghezza e disponeteli su alcuni vassoi che avrete già ricoperto con degli strofinacci puliti.

Annunci

3 commenti su “Gnocchi di patate

  1. in fondo al cuore
    marzo 6, 2013

    E’ sì…..c’è da impazzire un pò, ma ne vale la pena!!!! 😉

    • 4baffinpadella
      marzo 6, 2013

      è giusto così, faticare per mangiare

      • in fondo al cuore
        marzo 6, 2013

        ……dissero gli uomini che non cucinano!!!! 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Votami ogni giorno

4baffinpadella è anche qui

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: