4 baffi in padella

ricette, recensioni e divagazioni in cucina

Orata in crosta di patate

foto orata in crosta di patateSebbene questo piatto si possa trovare praticamente in gran parte delle coste marittime italiane, c’è un posto dove questo pesce l’ho mangiato divinamente: probabilmente fu un caso, un evento fortunato. A Viareggio, infatti, e in tutti gli altri posti di mare della Versilia, le inculate in orridi posti da turisti stranieri sono facili da trovare. È per questo che ci spostammo dalla costa e ci spostammo all’interno. Una casa a bordo strada, qualche camion parcheggiato, l’insegna oggi pesce appesa fuori. Decidemmo di entrare e facemmo bene. La ricetta me l’ha data la cuoca. Ora la do a voi.

Intervallo musicale

Tempo per mangiare: 1 ora circa;
Difficoltà: 3 baffi;

Ingredienti per due persone:
2 orate;
5/7 patate, dipende dalle dimensioni;
pepe;
olio;
aglio;
prezzemolo;
1 cipolla di piccole dimensioni;
1 carota.

Accendete il forno a 180° C, quindi lavate il pesce, squamatelo, levateci le interiora facendo un taglio lungo tutta la pancia e quindi togliete la pelle esterna in questo modo: fate un taglio a questa vicino alla coda, con un coltello per sfilettare, entrate tra carne e pelle e alzate quest’ultima, quindi tiratela nel senso della testa. Fate così per ogni lato.
P1020072
Su di un tagliere tritate il prezzemolo, la cipolla e la carota, spellate l’aglio, tagliatelo in due (se non volete che la carne prenda troppo l’odore d’aglio, fate così), e riponete tutto nella pancia del pesce.
Lavate bene le patate, spellatele, tagliatele a rondelle sottili e mettete queste a cuocere a vapore per circa dieci minuti dopo che questa ha raggiunto il punto di l’ebollizione.
P1020074
Tirate via le patate e lasciatele freddare qualche minuto, quindi realizzate il rettangolo di patate sul quale appoggerete il pesce, salatelo, disponete il pesce e ricopritelo di patate lasciando fuori solo la testa. Salate con una manciata di sale grosso e infornate per circa 20/25 minuti a seconda della grandezza del pesce. Sfornate, servite e buon appetito.

Vino? Consiglio un bianco fruttato e di gusto, un Malvasia friulano.

Vi segnalo qui il mio nuovo progetto che sta per partire. Dedicategli due minuti e se vi va contribuite, sempre se ne avete la possibilità
http://www.eppela.com/ita/projects/394/reportage-giro-ditalia-2013

Annunci

2 commenti su “Orata in crosta di patate

  1. in fondo al cuore
    febbraio 12, 2013

    le proverò 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Votami ogni giorno

4baffinpadella è anche qui

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: