4 baffi in padella

ricette, recensioni e divagazioni in cucina

Ravioli di pasta sfoglia

ravioli di pasta sfogliaQuello della pasta sfoglia è un ambiente culinario particolare, nel quale ci sono scuole di pensiero differenti e metodi di lavorazione che si differenziano per inezie ma che dai puristi vengono ingigantite. Antonin Careme o Francoise Pierre de la Varenne? Solo questa domanda mette in crisi i puristi. Per chi non li conoscesse questi sono due cuochi francesi, il primo vissuto a cavallo del settecento e dell’ottocento, il secondo un secolo prima, nel seicento.
Per stare fuori da questa disputa che non mi interessa minimamente faccio una cosa stolta e schifida: la pasta sfoglia per la ricetta la prendo al supermercato. Già fatta. Poi, in futuro, vi dirò come la penso io, anzi come mia nonna mi ha insegnato a farla, alla faccia di quei francesi là.
Tutto questo per introdurre la ricetta per preparare i ravioli di pasta sfoglia, uno dei miei antipasti preferiti, onnipresente nei pranzi natalizi in diversi modi. Qui è ripieno di spinaci e crescenza.
P.S.: per fare l’antipasto vi servirà un coppapasta oppure una mano molto precisa a fare i cerchi nella pasta sfoglia (altrimenti fateli quadrati e chi si è visto si è visto).

Grado di difficoltà: facile
Tempo di preparazione: 50 minuti (se non fate la pasta)

Ingredienti per 3 persone:
1 rotolo di pasta sfoglia;
400 g di spinaci;
250 g di crescenza;
sale;
noce moscata;

Prima di mettervi a preparare i ravioli di pasta sfoglia è necessario che gli spinaci siano cotti e freddi, per cui agite di conseguenza.
Dopo aver capato per bene gli spinaci, metteteli a bollire in abbondante acqua non salata. Dopo 10 minuti scolateli e lasciateli freddare. Quando saranno a temperatura ambiente spremeteli dall’acqua che conservano tra foglia e foglia. È molto importante che essi siano strizzati per bene perché altrimenti i ravioli possono rompersi una volta in forno.
Accendete il forno a 200° C
2012-12-19 13.44.37
Dato che ho deciso di non espormi sulla questione pasta sfoglia, potete srotolare quella presa al supermercato e appiattirla per bene. Con un coppapasta di circa 10/15 cm di diametro ricavate dal rotolo di pasta sfoglia sei cerchi e mettete da parte ciò che resta.
2012-12-19 13.51.50
A questo punto iniziamo a farcirli. Stendete uno strato di spinaci avendo cura di non invadere i 2/3 cm più esterni del cerchio di pasta. Aggiungete un pizzico di sale e una grattugiata di noce moscata e quindi posizionateci sopra un cucchiaio abbondante di crescenza.
2012-12-19 13.54.23
Prendete un altro disco e posizionatelo sopra a quello farcito facendo attenzione di far aderire le parti esterne tra loro per poi chiuderle usando una forchetta: fate pressione per tutto il perimetro utilizzando i denti della forchetta.
A questo punto infornate. Ci vorranno circa 20/25 minuti per avere un raviolo di pasta sfoglia ripieno a regola d’arte. Buon appetito, alla faccia delle dispute francesi.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Tweet di 4baffinpadella

Errore: Twitter non ha risposto. Aspetta qualche minuto e aggiorna la pagina.

Votami ogni giorno

4baffinpadella è anche qui

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: