4 baffi in padella

ricette, recensioni e divagazioni in cucina

Mozzarelle in carrozza

foto mozzarella in carrozzaLa mozzarella in carrozza è uno di quei piatti nati per rendere sfiziosi gli avanzi dei giorni prima, perché al tempo al cibo si teneva conto per davvero e buttar via qualcosa era peccato. Ora le cose sono un po’ cambiate, ma il futuro è oscuro per tutti per cui tanto vale imparare dalla tradizione come riutilizzare per mangiare e mangiare bene. Che non fa male.
La mozzarella in carrozza nasce a Napoli in un non precisato passato, databile all’incirca tra la fine del ‘600 e la fine del ‘700. Il nome deriva dalla disposizione delle due fette di pane, disposte appunto a mo’ di carrozza, attorno al cuore di mozzarella. Originariamente il pane utilizzato era il cafone, pane casareccio fatto con il criscito, non con il lievito, e cotto a legna. Non disponendo di pane cafone, ho utilizzato il pane da toast che era aperto da un po’ di tempo e quindi aveva perso mangiabilità. Non è la stessa cosa certo, ma il pan da toast è adesso il pane più utilizzato per le mozzarelle in carrozza fuori da Napoli e me lo sono fatto andar bene lo stesso.

Tempo per mangiare: 30 minuti;
Grado di difficoltà: facile;

Ingredienti per 6 mozzarelle in carrozza:
12 fette di pane da toast;
1 mozzarella fiordilatte;
3 uova;
farina;
pan grattato;
0.5 l di olio di girasoli;
sale;
pepe;

Eliminate la parte esterna del pane da toast, quindi affettate la mozzarella.
P1020142
Aprite le uova, aggiungete un pizzico di pepe, quindi sbattetele in modo da ottenere un composto liquido e omogeneo. Prendete due piatti e in uno versateci la farina e nell’altro il pan grattato.
Prendete due fette di pane, intingete velocemente un lato per fetta nell’acqua, e, tra i lati non intinti, disponete una fetta di mozzarella facendo attenzione a non lasciarla uscire dal perimetro del pane, pressatela, passatela nella farina su ambo i lati, poi nell’uovo sbattuto, infine nel pan grattato, oppure se preferite nel semolino o nella farina da polenta per avere una doratura più croccante.
P1020143
Fate così per tutte le altre fette.
foto preparazione mozzarella in carrozza
Versate mezzo litro d’olio di girasoli in una padella di grandi dimensioni, portatela a temperatura e immergetevi le fette di pane ripiene.
foto cottura mozzarelle in carrozza
Fatele friggere per circa 5 minuti per lato, quindi toglietele, mettetele tra due fogli di carta assorbente da cucina per asciugarle dall’olio in eccesso e preparatevi a mangiarle ancora belle calde. Buon appetito.

About these ads

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Votami ogni giorno

4baffinpadella è anche qui

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: